Annuncio

http://digilander.libero.it/PensieriInVolo/gifstelline/divisorestelline.gif





In classifica
http://digilander.libero.it/PensieriInVolo/gifstelline/divisorestelline.gif
sito internet
http://digilander.libero.it/PensieriInVolo/gifstelline/divisorestelline.gif
10000 punti ottenuti
http://digilander.libero.it/PensieriInVolo/gifstelline/divisorestelline.gif
Sito d'argento
http://digilander.libero.it/PensieriInVolo/gifstelline/divisorestelline.gif
astroastro.forumattivo.com
http://digilander.libero.it/PensieriInVolo/gifstelline/divisorestelline.gif

HALLOWEEN ED IL CRISTIANESIMO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

avatar
Dolcestella
Admin
Messaggi : 502
Data d'iscrizione : 08.11.16
Età : 31

MessaggioDolcestella il Gio Nov 01, 2018 12:57 am



Sebbene la notte di Halloween si festeggi all’alba della notte di Ogni Santi (festa cristiana), non vi è alcun legame con la religione Cristiana, che anzi rifiuta in ogni modo questa ricorrenza dalle origini celtiche del 31 Ottobre, legandola al mondo del satanismo e dell’occulto.

E’ risaputo infatti nel mondo cristiano che in quella notte chiunque voglia chiedere ‘doni’ al re delle tenebre, Satana, colga l’occasione in quella notte per offrire riti neri di ogni genere per ottenere il proprio compenso. Come riporta il sito web ‘cristianicattolici.net’, Halloween

“è un’occasione che viene anche sfruttata per fare messe nere e, se possibile, sacrifici umani. Questa festa è vista infatti di buon occhio da tutti coloro che operano nell’ambito dell’Esoterismo, dell’Occultismo e del Satanismo e sono lieti di vedere che anche i bambini rischiano di cadere ingenuamente nelle tentazioni di questa notte demoniaca.

A detta degli esorcisti, permettere ai bambini di partecipare a questa ricorrenza, comporta potenziali rischi legati alla contrazione di disturbi di origine malefica.

Ancor più palese è la contrapposizione di questa festa a quella religiosa di Ognissanti che si celebra il giorno seguente“

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto

Crea un account o accedi per rispondere

È necessario connettersi per poter rispondere.

Registrati

Entra nella community creando un account, è facile!


Crea un nuovo account

Accedi

Hai già un'account? Allora accedi!


Accedi

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum