Annuncio

http://digilander.libero.it/PensieriInVolo/gifstelline/divisorestelline.gif





In classifica
http://digilander.libero.it/PensieriInVolo/gifstelline/divisorestelline.gif
sito internet
http://digilander.libero.it/PensieriInVolo/gifstelline/divisorestelline.gif
10000 punti ottenuti
http://digilander.libero.it/PensieriInVolo/gifstelline/divisorestelline.gif
Sito d'argento
http://digilander.libero.it/PensieriInVolo/gifstelline/divisorestelline.gif
astroastro.forumattivo.com
http://digilander.libero.it/PensieriInVolo/gifstelline/divisorestelline.gif

RITUALI FAI DA TE MAGIA BIANCA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

avatar
Dolcestella
Admin
Messaggi : 424
Data d'iscrizione : 08.11.16
Età : 30

MessaggioDolcestella il Gio Nov 24, 2016 12:54 am

PER TROVARE LAVORO
Occorrente: della magnetite o una potente calamita.
Procedimento:Tenendo in mano la pietra visualizza chiaramente il lavoro che vuoi ottenere e cosa proverai quando lo avrai.Non concentrarti tanto su nomi o luoghi, quanto sulle sensazioni. Dici ad alta voce i motivi per cui vorresti quel posto e in quanti giorni ti aspetti di ottenerlo. Richiama il potere e carica la pietra di energia. Il giorno seguente tieni con te la pietra mentre contatti sei (esattamente sei) posti che offrono il lavoro che cerchi. Continua a ripetere questo rito finchè non ottieni il tuo scopo.


RITO PURIFICATORIO CON SALE E FUOCO
Ritaglia un momento di tranquillitá durante la giornata da dedicare interamente a questo rito: prima di dormire, durante la notte o in qualsiasi momento in cui sei certo di non essere disturbato. Rilassati e medita su quanto stai per fare e, se lo desideri prega la tua divinitá.
Accendi un fuoco: puó essere il camino, un piccolo fuocherello, dei carboni ardenti… non é importante la forma ma l’elemento.
Adesso impugna una manciata di sale e pensa unicamente al settore da cui vuoi eliminare la negativitá (casa, invidia, ecc) ; se invece vuoi purificare una persona o liberarla da malefici, invidie, malocchi passa il pugno di sale sul corpo. Per sua natura il sale assorbe e trattiene le energie.
Quando ti senti pronto, lancia il sale fra le fiamme, sui carboni ardenti. Puó essere un gesto veloce o puoi rilasciare il sale lentamente, non importa. Il fuoco brucerá il sale e con esso neutralizzerá tutte le energie negative, rilasciando vibrazioni benefiche anche per l’ambiente.
Al termine raccogliete le ceneri e disperdetele o scaricatele in acqua corrente. Allontanatevi o semplicemente spostatevi in un altra stanza o su un’altra sedia perchè questo gesto, secondo le superstizioni, confonderebbe il.ritorno di eventuali negativitá residue -specie nei casi di magie.
Puoi potenziare il rito ripetendolo periodicamente, ad esempio per sette giorni o ogni sette giorni.


RITUALE PER REALIZZARE UN DESIDERIO
Procuratevi una candela bianca, un foglio di carta bianco, una matita rossa, un ago sterilizzato e dell’incenso.
Accendete la candela , poi scrivete il vostro desiderio su un foglio di carta bianca con la matita rossa. Pungetevi la punta di un dito con un piccolo ago ( in precedenza riscaldato per alcuni secondi su una fiamma per sterilizzarlo)e lasciate colare sulla carta una goccia di sangue. Accendete l’incenso, poi bruciate il foglietto su cui avrete scritto il desiderio, visualizzandolo come se fosse già concretizzato. Ringraziate poi le Dio per il Suo aiuto.


INCANTO DI BUONA FORTUNA
Occorrente:
-Candela blu
-Un foglio
In un giovedì di luna crescente accendere la candela blu.
Scrivere sul foglio bianco la formula dell’incanto:
“Che quest’ incanto mi dia la fortuna, la fiamma il foglio prenderà e la fortuna mi bacerà. Così voglio, così sia.”
Recitare 3 volte la formula, una volta fatto arrotolate il foglio e bruciatelo sulla fiamma della candela.


RITO PROPIZIATORIO PER TROVARE LAVORO
Il rituale – di comprovata efficacia – che presento, può essere usato quando si abbia bisogno di essere favoriti dalla sorte nella ricerca di lavoro, o prima di un colloquio o un incontro importanti.
Quella che segue è una litania da recitare in tono pacato, nelle ore tarde della sera, dalle 23,55 fino alla mezzanotte e qualche minuto, momento in cui il vecchio giorno, cede posto al nuovo… Disporsi in un luogo tranquillo, lontano da distrazioni con animo sereno, per chiedere aiuto e protezione ai quattro elementi fondamentali della natura: “Aria, Acqua, Terra, Fuoco”
“Io ti invoco o spririto della Terra,
perchè tu possa guidare i miei passi in lidi sicuri;
io ti invoco o spirito dell’Aria
perchè tu possa condurre a me, solo liete novelle;
io ti invoco o spirito dell’Acqua
perchè tu possa lavare via da me ogni contrattempo;
io ti invoco o spirito del Fuoco
perchè tu possa con la tua forza, liberare il mio cammino.
E ora sette passi faccio ad Est per essere protetto
E sette ad ovest, perchè ciò che chiedo avvenga sotto il mio tetto”.
La cantilena sopra deve essere recitata scrupolosamente, poichè nella stessa sono presenti ripetizioni studiate in numeri pari, di alcune parole, la cui fonazione è molto importante in termini di riuscita del rito stesso


METODO DI PURIFICAZIONE CON LE CANDELE
In un luogo buio accendete tre candele bianche, rilassatevi e osservate le fiamme, recitate poi:
“Fuoco di queste tre candele
ridammi gioia
ridammi il potere
ridona al mio cuore la forza
ridona al mio viso il sorriso
ridonami la serenità per l’eternità
Cosi Sia”




INCANTESIMO PER AVERE POTERE DI CONTROLLO SUGLI ALTRI
Il rituale che segue conduce al cuore della stregoneria. Il suo obiettivo è di far accrescere le facoltà e l’interno potere di chi lo celebra. Ripetendolo regolarmente, si acquista potere di controllo sugli altri. Spogliatevi e andatevi a porre di fronte a uno specchio in una stanza illuminata. Accendete alle vostre spalle una candela di qualsiasi colore, eccetto che il rosso. Sollevate le braccia sopra la testa e oscillate ritmicamente da sinistra a destra, ripetendo ogni volta il vostro nome di battesimo, per novantanove volte consecutive. Per tenere il conto, molti usano tenere in mano novantanove semi o petali di fiori, facendone cadere uno per ogni oscillazione. Sono possibili comunque anche altri metodi a piacere, il conto totale tuttavia deve essere preciso. Terminato di oscillare, iniziate a muovervi, cercate di raccogliere tensione dentro di voi, flettete i muscoli. Infine, ripetete tre volte: “Io controllo. Io sono la forza”. Soffiate sulla candela, ed è finito. Il rituale va celebrato ogni martedì o venerdì, per tre mesi di seguito.


RITO PER AVERE AIUTO PER LA SALUTE
Scrivi l’intero nome della persona su una candela bianca. Caricala con 3 gocce di olio di menta, visualizzando energia ‘curativa’ (sotto forma di luce bianca) che va dalle tue mani alla candela.
Dire:
“Nel nome della luce universale che da la vita a tutto, consacro e carico questa candela come strumento magico di guarigione”
Metti la candela sulla foto della persona che vuoi aiutare e accendi la candela. Siedi davanti alla candela concentrandoti sulla persona nella foto, con la forte intenzione che lui/lei guarisca.
Poi, ad alta voce, ripeti il seguente incantesimo:
Come brucia la candela, il potere magico guarisce La malattia finisce E l’ottima salute ritorna
Puoi sostituire la parola ‘malattia’ con la parola ‘tristezza’ e la parola ‘ottima salute’ con la parola ‘serenità; dipende dalla situazione particolare.
Continua a concentrarti e a ripetere tale incantesimo (con convinzione, senza distrarti) il più a lungo possibile, fino a quando la candela finisce di bruciare. Se hai preso una candela grossa, dopo un po’ lascia che la candela bruci da sola fino in fondo, indisturbata, in un ambiente senza ventilazione.
Quando hai finito, avvolgi le rimanenze in un fazzoletto o tessuto di cotone pulito e non utilizzato (nuovo), e seppellisci il tutto lontano da casa, meglio se in una foresta o in un ambiente ‘naturale’, ‘seppellendo’ la malattia.


SORTILEGIO DEL SALE
Il sale viene considerato in ogni epoca come cosa sacra.
tra i romani era considerato presagio funesto per l’ospite se un convitato si addormentava prima che le saliere venissero tolte da tavola. I primi cristiani lo impiegavano in molte cerimonie, tutt’oggi si usa il sale nel sacramento del battesimo, quale simbolo di sapienza.
Molte persone ritengono ancora oggi di cattivo annunzio il rovescio del sale sulla tovaglia. Volendo scongiurare il funesto effetto si prenda con la punta del coltello un poco di sale sparso gettandolo indietro la spalla destra dicendo: Satana, Satana prendi la tua parte e vai.


PURIFICAZIONE PER L'INTERA FAMIGLIA
Dopo essersi lavate le mani con acqua di fonte, il capofamiglia si mette in bocca 9 fagioli neri, si volta e li getta dietro di sé sopra la spalla dicendo ad ogni fagiolo che lancia:
“Questo vi invio, Manes, con questi fagioli redimo me ed i miei”.
Quando ha fatto questo per 9 volte dice:
“Manes dei miei antenati, lasciate questo luogo”.
Si guarda quindi indietro ed il rito di purificazione è finito.


PER AVERE UN SOGNO PROFETICO
Se volete ottenere la conoscenza di una determinata questione attraverso un sogno profetico fate questo semplice rito: la luna deve essere in fase crescente, quasi piena; prima di andare a letto fate un bagno caldo nella cui acqua avrete mescolato qualche goccia della seguente mistura:
olio di lavanda – olio di rosmarino – olio di menta piperita – olio di timo – polvere di semi di papavero.
Mentre fate il bagno esponete la vostra camera da letto al fumo di un incenso composto di:
canfora – polvere di legno di aloe – gelsomino – polvere di semi di cetriolo – polvere di legno di sandalo bianco.
Tutti questi ingredienti devono essere usati in parti uguali.
Prima di mettervi a dormire scrivete la vostra domanda su un pezzo di carta bianca e mettetelo sotto il guanciale in un sacchetto con l’assenzio.Se l’incantesimo funziona, la mattina dopo dovreste avere la risposta alla vostra domanda.


PER CONOSCERE IL VOLTO DEL FUTURO MARITO
Nella notte tra il 5 e il 6 Gennaio metti sul tuo cuscino tre foglie di basilico spruzzate con acqua benedetta e ripeti per tre volte: “San Giovanni, per favore, fammi sognare il volto di chi sposerò”. Poi sistemati sotto le coperte


(Cit.Worldpress)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

Crea un account o accedi per rispondere

È necessario connettersi per poter rispondere.

Registrati

Entra nella community creando un account, è facile!


Crea un nuovo account

Accedi

Hai già un'account? Allora accedi!


Accedi

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum